Giuditta Puccinelli

Giuditta Puccinelli

Giuditta Puccinelli

Cantante con repertorio lirico, leggero, jazz. GIUDITTA PUCCINELLI dal 1994 studia tecnica vocale con l’insegnante argentina Rosa Rodriguez perfezionandosi nella tecnica Alexander. Studi di musica operistica, da camera, contemporanea presso l’Associazione Culturale Antonio Cotogni. Dal 1997 canta in tutti i concerti dell’Associazione come solista. Tra i più importanti concerti, ”Vuelvo al Sur” presso l’Aula Adrianea, Horti Sallustiani , classificato da Gianni Borgna quinto tra tutti i concerti eseguiti per la Festa Europea della Musica (2005); ha interpretato Bastiana nel “ Bastiano e Bastiana “ di W.A. Mozart (2006). Studi approfonditi su musica latinoamericana da camera del Primo Novecento (H. Villa Lobos, C.Guastavino, A. Ginastera). Collaborazioni con formazioni di musica acid jazz, latin jazz, world music. Specializzata in musica brasiliana,è da tempo cantante del Trio De Janeiro Band (Jobim,Mendes, Bosco, B. Powell, ma anche classici della MPB e nuove tendenze come Tribalistas, Timbalada…). E’ cantante del duo acustico Modello n. 4 “Women in (e)motion”, con Mauro Tavernelli alle chitarre e al bouzouki. E’ cantante solista dell’Orchestra della Tuscia di Viterbo dal 1997. Ha partecipato come vocalist al CD “Viscum Album ” del bassista compositore Danilo Visco (ed. Saintrock 2004), collaborando con Mark Harris e Agostino Marangolo. Con questa formazione ha cantato al Teano Jazz 2004. Partecipazioni a festival jazz: Festival Montefiascone Nottedinote 2000; Teano jazz festival 2004; Marzano in jazz 2005; Atina 2007 omaggio a Vittorio Fortuna; Atina 2008 omaggio a Vittorio Fortuna. Dal 2007 canta tango argentino con i musicisti del “ Tango Sur Ballet” negli spettacoli: “Noche de Tango” e “Milonga para Jacinto Chiclana” della Compagnia “Los Chantas Cuatro con Sabor a Tango”. Ha suonato con: Mark Harris, Agostino Marangolo, Ivan Ciccarelli, Olen Cesari, Massimo Rosari, Edoardo Bignozzi, Enrico Cresci, Alfredo Bochicchio, Stefano Baldasseroni, Flavinho Vargas. Ha insegnato tecnica vocale all’ UM di Roma. E’ diplomata all’ ISEF statale di Roma con il massimo dei voti. Insegnante di educazione fisica, ha coniugato il linguaggio del corpo con l’espressione artistica del canto, realizzando diversi progetti con gli alunni delle sue classi. Il più importante nel maggio 2005 a Tivoli,presso la Sala d’Angolo di Villa d’Este, dove gli studenti hanno rappresentato in lingua e tonalità originali “l’Opera da tre soldi” di Bertold Brecht (musiche di Kurt Weill) alla presenza dell’Ambasciata Tedesca e dei dirigenti del Ghoete Institute. Il Ballet Tango Sur riscuote il plauso e l’apprezzamento del pubblico da oltre dieci anni in tutta Italia: Viareggio 1999; Salerno 2000; Roma 1999-2008; Caserta 2001; Città della Pieve 2001-2002; Passocorese 2007. Aggiornamenti: continuando la carriera solista in tutti i progetti del Laboratorio Cotogni, ha cominciato a collaborare con il Maestro Giuseppe Moscatelli quale voce solista di “Bandavetralla” cantando musiche di Morricone e Piovani. Con la Compagnia Los Chantas Cuatro canterà a Barcellona il 4 aprile 2010,in occasione della kermesse europea del Tango 2010. Attualmente sta lavorando su un progetto di uno spettacolo liberamente ispirato al romanzo di Nick Hornby “Febbre a 90”.


  • "Mai la tecnica ha fatto artista nessuno, ma mai nessuno è diventato artista senza la tecnica”.

    Enrico Caruso

© 2015 Sofarider Inc. All rights reserved. WordPress theme by Dameer DJ.